Quanto dura un anno?

O del volo delle anatre.

Quanto dura un anno, se lo chiedessi a me ti risponderei: dipende.

È utile immaginare il tempo come una linea retta, perché noi viviamo in un mondo di spazio in cui gli oggetti sono accostati gli uni agli altri.

Quindi tendiamo a spazializzare persino il tempo.

Questo, se guardiamo al di fuori di noi.

Ma dentro, cosa succede?

La nostra vita interiore non è fatta di “cose”, non è una collana le cui perle siano poste una vicina all’altra in successione. La nostra vita psichica è un flusso la cui caratteristica principale è la qualità, non la quantità.

Quindi, quanto dura questo famoso anno?

Il 2021, qui a casa Falunaa, è durato un attimo. È cominciato a notte fonda, ben oltre la mezzanotte, con un trillo arrivato quasi di soppiatto, come la nebbia che, silenziosa, aveva cominciato ad avvolgere ogni cosa intorno. Un’Avalon, a latitudini ben più calde.

Quella notte in cui Saturno e Giove si misero in fila irridenti a provocare scompiglio nelle faccende umane.

Da quel momento, la percezione del tempo cominciò a credersi il mantice di una colossale fisarmonica, aprendosi e chiudendosi di continuo.

Certo, a volte è stato spiazzante. Angosciante, persino.

Ma, alla fine, senza questo movimento, (del mantice, intendo), avremmo potuto ascoltare la musica della vita?

Del domani non vi sono certezze, alla fine.

Il volo delle anatre

Mi torna alla mente una canzone di Francesco Guccini che racconta del viaggio di cinque anatre verso il Sud.

Durante questa migrazione, muoiono quasi tutte, vuoi per il cacciatore, vuoi per il clima.

Forse, solo una di esse arriva a destinazione, “ma quel suo volo certo vuole dire che bisognava volare”, così si chiude questo brano.

E noi abbiamo volato, nonostante gli ostacoli e la stanchezza, gli impegni improrogabili ed i momenti di sfiducia, nonostante la situazione mondiale.

Abbiamo volato.

Siamo giunti a quell’agognato Sud. Un po’ sbatacchiati, sicuro, magari persino con un volo sgraziato.

Ma certi viaggi non si possono fare in first class col prosecchino davanti.

F.P.

Quanto dura un anno.

Che bella domanda.

Quanto è durato il tuo?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.