Chi sono

Si può parlare di una visione in poche righe?

La visione di Falunaa

Cosa fare se la vita appare in una veste totalmente differente da quella che si riceve, come feedback, dal mondo di fuori?

O se una poesia, una frase, una canzone penetrano talmente in profondità da bloccare ogni possibilità di articolare parola?

Potrebbe sembrare, a tutta prima, una situazione debilitante; saltuariamente lo è, sicuro. Al contempo tutto questo apre le porte verso l’interiorità, permettendo di addentrarsi dentro quel buco di cui racconta in modo stupendo Anna LLenas in un suo libro. Un buco da vivere e da cui si può tornare con bellissimi doni da condividere con gli altri.

Così nasce Falunaa, ancor prima di inventare questo suo nome particolare, acronimo delle persone della mia famiglia al tempo della sua nascita; violinista molto precoce, batterista, percussionista. 24 anni al servizio delle necessità delle persone e dello Stato, prima nell’Esercito e poi nei Vigili del Fuoco. Missioni nazionali ed internazionali. Formazione nel campo del soccorso e dell’emergenza. Gruppi musicali, numerosi, spaziando dal metal all’ambient. La co-gestione di un negozio. Un progetto di cooperazione per la costruzione di una scuola a fianco di un tempio buddhista a Colombo, Sri Lanka.

E poi il diploma in Scienze Umane e quello da Coach professionista, i 2 attestati da Drum Circle Facilitator ottenuti in Spagna, a Barcellona, e il Master Rhythm Ambassador di Drum Power. Senza dimenticare il secondo livello di Reiki Usui, oggi riconosciuto come valido strumento per favorire le guarigioni persino nel tempio della scienza per antonomasia, l’ospedale. Tecnico luci/suono presso una compagnia teatrale di Torino, la Genovesebeltramo. Esperienze variegate che riflettono il mio amore per la vita nella sua totalità.

Amo parlare. Amo scrivere.

Ho avuto modo di esporre le mie idee sul potere di suono e musica in tanti convegni nelle varie regioni d’Italia; tra le altre esperienze, ricordo ancora con affetto quando fui chiamato a Cattolica dal Movimento della Speranza, Edizioni Mediterranee. Sala gremita di persone attente e disponibili. Un’esperienza bellissima che mi ha fatto crescere.

Adoro studiare. Conoscere cose nuove. Arricchirmi.

Mi sono avvicinato agli studi dell’antropologo romeno Mircea Eliade e di quelli dello statunitense Michael Harner, quest’ultimo inventore del Core Shamanism, trovandoli entusiasmanti e di straordinario rilievo per vivere la mia vita in modo ricco ed equilibrato. Ho partecipato alla formazione in Core Shamanism in numerosi seminari, riconosciuti dalla Foundation for Shamanic Studies, la cui sede italiana è vicino a Verona.

Dedico molto tempo alla musica, il mio primo grande amore; a gennaio 2022 è uscito il mio primo album musicale da solista, “A guardia dei Sogni”, autoprodotto; musica elettroacustica, lo-fi, ambient, downtempo interamente pensata, suonata ed arrangiata da me, con la preziosa collaborazione, in alcuni pezzi, di grandi amici e ottimi musicisti: Francesco Di Giusto e Mauro Vozza.

Se vorrai visitare approfonditamente il sito, vi potrai trovare scritti, poesie, musica, link al mio canale ufficiale YouTube; corsi, seminari e l’attività di coaching. Nella sezione blog troverai, inoltre, articoli che scrivo partendo dall’analisi di un fatto che mi ha colpito, oppure un pensiero o una idea; il tutto visto da punti di vista originali e poco comuni.